lo stemma dell'Istituto

Stemma dell'IstitutoUn ovale dorato racchiude uno sfondo blu punteggiato da stelle color oro, che rappresenta la notte, il buio. In primo piano tre lingue di fuoco gialle e rosse, simbolo del sapere, illuminano una ruota, uno spartito e un libro. Questi tre elementi simboleggiano rispettivamente il lavoro, il proverbiale amore dei ciechi per la musica e la conoscenza. Sotto di essi un cartiglio riporta il motto latino “In tenebris opera solacium”, che si può tradurre in due modi: “nel buio il lavoro è conforto” oppure “che l’operare sia di sollievo anche nelle tenebre”.

Questo sito o gli strumenti installati forniti da terze parti si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione si acconsente all'uso di cookie.