Valutazione siti web

valutazione siti

L'Istituto dei Ciechi di Milano è iscritto nell'elenco dei valutatori del Centro Nazionale per l'Informatica nella Pubblica Amministrazione

Per la Pubblica Amministrazione

Anche se gli Enti Pubblici hanno la possibilità di autocertificarsi, possono comunque rivolgersi al nostro Istituto per richiedere una valutazione approfondita oppure concordare con il nostro staff tecnico percorsi formativi mirati al personale addetto allo sviluppo e alla stesura dei contenuti delle pagine web.

Per il Privato

L’azienda o l’organizzazione privata che intende acquisire il logo di accessibilità, deve necessariamente sottoporre il proprio portale alla verifica di un ente valutatore abilitato dal CNIPA.

Per i Webmaster e gli Addetti alla comunicazione

Sia le società di sviluppo private che le divisioni web degli Enti Pubblici possono accrescere o affinare le proprie competenze in materia di accessibilità ed usabilità dei siti web iscrivendo i propri collaboratori ai nostri corsi di perfezionamento tenuti da docenti affermati in campo nazionale.

Per i disabili

In particolar modo i disabili visivi, ma più in generale ogni persona affetta da disabilità di vario genere, può interpellarci in merito alla frequenza di corsi di formazione organizzati dal nostro Istituto sui temi legati all’accessibilità o più semplicemente per avere informazioni in merito agli ausili hardware e software disponibili sul mercato nazionale ed internazionale.

Per tutti

Ulteriori informazioni possono essere richieste alla segreteria del Centro Informatico al numero 02 77 22 63 35, via fax al n. 02 77 22 62 68 o via e-mail all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Cosa dice la legge

Legge 9 gennaio 2004, n. 4

"Disposizioni per favorire l’accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici".

Art. 1, la Repubblica riconosce e tutela il diritto di ogni persona ad accedere a tutte le fonti di informazione e ai relativi servizi, ivi compresi quelli che si articolano attraverso gli strumenti informatici e telematici.

Con l’approvazione della Legge su citata, tutte le Pubbliche Amministrazioni sono obbligate a sviluppare o ad adeguare i propri siti web in conformità ai 22 requisiti di accessibilità. È presumibile e soprattutto auspicabile che questo sia solo il primo passo che dovrà portare non solo i portali delle P.A., bensì tutto il web alla progettazione e realizzazione di siti accessibili ed usabili.

In particolare si parla di web accessibile quando gli oggetti e i componenti di un sito garantiscono la fruizione dei contenuti e dei servizi offerti anche ad utenti che utilizzano tecnologia assistiva o strumentazione non recente. A tal proposito il CNIPA Centro Nazionale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione ha istituito l’elenco dei Valutatori di siti web. L’Istituto dei Ciechi di Milano attualmente è uno degli enti accreditati a livello nazionale.

Compito dei Valutatori è quello di verificare sia da un punto di vista puramente tecnico, verifica tecnica, sia da un punto di vista della fruibilità dei contenuti, verifica soggettiva, la conformità, dei siti web sottoposti ad esame, ai requisiti imposti dalla normativa nazionale vigente. Per le aziende e le organizzazioni private, solo nel caso di valutazione positiva, il CNIPA rilascerà il logo della certificazione.

 

Questo sito o gli strumenti installati forniti da terze parti si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione si acconsente all'uso di cookie.