Raccolta Museale

La visita al patrimonio artistico comprende la quadreria dei benefattori, le collezioni d'opera d'arte sia pittoriche che scultoree, oltre agli apparati decorativi che abbelliscono, insieme ad eleganti mobili d’epoca, gli ambienti della storica sede di via Vivaio. Gli stucchi e le decorazioni delle sale di rappresentanza sono opera di maestranze di alto livello scelte dallo stesso Giuseppe Pirovano. In particolare il salone dei concerti e la chiesa, vennero decorati da Celso Stocchetti e da Ferdinando Brambilla, entrambi insegnanti all’Accademia di Belle Arti di Brera mentre i due monocromi raffigurante i due allievi sono stati affrescati da Giuseppe Strazza. Al patrimonio artistico appartiene infine la collezione di strumenti musicali. Fiore all’occhiello di questa raccolta è l’antico organo collocato sulla parete di fondo nel salone dei concerti, sopra al palco dove si trova anche un elegante pianoforte a coda nero, utilizzato abitualmente durante i concerti.

Melissa Tondi